Via panoramica delle Dolomiti

L’alta via panoramica delle Dolomiti offre una delle più belle ed avvincenti vedute dell’ambiente dolomitico. Nel suo primo tratto pure questa via in quota si consiglia come passeggiata in montagna per famiglie con bambini.

Via panoramica delle Dolomiti

Itinerario:
Da S. Andrea in Monte, sopra Bressanone, si sale con l’impianto di risalita fino a Valcroce (2050 metri; fino a qui è possibile arrivare anche in macchina). Dalla stazione della funivia il sentiero 17 porta in direzione sud-est fino alla cappella e, in direzione est, alla strada della Plose. Da qui si svolta a destra per giungere alla via commerciale che nel piano raggiunge i pascoli alpini ad oriente. Alla biforcazione si segue il sentiero 17 A che si stacca sulla sinistra, per raggiungere, passando accanto alla vecchia Malga Cavallo, la nuova Malga Cavallo (2200 metri; possibilità di ristoro). Il proseguimento del sentiero porta ora a est e nord-est, attraversando un impianto di risalita e si congiunge, dopo la cascata nel Schnatzgraben, con il sentiero numero 4. Questo sentiero attraversa il ripido pendio ovest del Gablers in direzione sud; i tratti molto ripidi e rocciosi sono stati messi in sicurezza con ferrate. Sempre seguendo il sentiero 4, si scendono i prati fino alla via delle malghe per collegarsi in seguito con il sentiero numero 8 (un poco più ad est si trova la Enzianhütte con possibilità di ristoro; 1967 metri) Da qui il sentiero numero 8 porta sul “Almwirtschaftsweg” in direzione ovest fino alla Skihütte (1900 metri), da dove risaliamo, grazie al sentiero 17, fino al sentiero d’alta quota verso la Val Croce.

Dettagli sull'escursione